HP Lovecraft: il Culto Segreto

€16.00

Solo 3 rimanente

Autore: Angelo Cerchi

"Questa religione segreta, tramandata di nascosto fra i contadini per migliaia di anni fu contrassegnata da misteriosi riti tenuti in luoghi solitari e divenne la fonte di un vasto patrimonio di leggende sulla stregoneria...”

Lovecraft è lo scrittore che più di ogni altro, con i suoi racconti legati al ciclo dei “Miti di Cthulhu”, ha influenzato gli occultisti del XX secolo, tra cui Kenneth Grant, Michael Bertiaux, Anton Szandor La Vey, Michael Aquino.

In essi si narra del Culto dei Grandi Antichi - come Cthulhu, Azathoth, Nyarlathotep, Shub-Niggurath, Yog-Sothoth, Hastur - antiche Divinità primordiali, e dei riti magici compiuti per evocarli, che provengono da arcani libri proibiti - come il Necronomicon - risalenti a epoche remote…

Se taluni considerano Lovecraft solamente come uno scrittore talentuoso e dalla fertile fantasia, altri lo ritengono invece una sorta di “Mago inconscio”, le cui opere letterarie sono state influenzate in modo inconsapevole da Potenti Entità…

Vi è tuttavia una terza possibilità… che emerge analizzando alcuni aspetti occulti e poco conosciuti della vita di Lovecraft e i numerosi indizi sparsi nelle sue opere…

Tra gli argomenti: Il risveglio della magia, I nomi morti, Tradizioni dimenticate, Il Culto Segreto...

Pag. 120 - ISBN: 9788896180082 - Prima edizione (2015)